Ogni generazione è caratterizzata da pregi e difetti e in questa stanza si prende come riferimento la fascia temporale caratterizzata dai cambiamenti rivoluzionari che solo cinquanta ani fa erano inimmaginabili: internet, le guerre che non finiscono mai, il terrorismo a scala mondiale, i processi migratori inarrestabili, la esplosione socio economica della Cina, la globalizzazione, ecc.

Senza dubbio non è facile, per la generazione ubicata in un simile arco temporale, superare in modo positivo le varie emergenze, non è facile superare le sistematiche distorsioni presenti nella gestione ordinaria della cosa pubblica, non è facile tener conto di tutte le variabili presenti all’interno e al contorno del sistema politico.

ARTICOLI