Ercole Incalza è stato responsabile del Piano generale dei trasporti approvato dal Governo nel 1986 e del suo primo aggiornamento avvenuto nel 1991, ha vissuto in questi ultimi trenta anni nel mondo della pianificazione dei trasporti,

E’ stato, per sette anni, amministratore delegato della Treno Alta Velocità (TAV) consentendo l’avvio concreto dall’intero sistema progettuale.

Nei primi anni duemila ha collaborato alla realizzazione a scala comunitaria delle reti TEN-T (Trans European Network) e dal 2008 fino al 2014 è stato responsabile nell’attuazione del Programma delle Infrastrutture strategiche previsto dalla Legge obiettivo.